IL PROGETTO

"Tradizione e sapori di Modena" Ŕ il marchio collettivo della Camera di Commercio per i prodotti che, pur essendo caratterizzati da grande tipicitÓ, al momento non beneficiano di protezioni quali DOP o IGP, e che vengono realizzati secondo specifici disciplinari di produzione, con un sistema di controlli mirato al rigoroso rispetto degli stessi.

Tradizione e sapori di Modena: 15 anni di storia

EVENTI

Museo del Castagno - Ospitale di S.Giacomo di Zocca

Per informazioni: PromAppennino - tel. 059/985584

LE AZIENDE della TRADIZIONE

Antichi cereali dell'Appennino modenese

Antichi cereali dell'Appennino modenese

VarietÓ di grano giÓ coltivate prima del 1940: Mutina, Gentilrosso, Mentana, Terminillo, Risciola (Restaiolo), Autonomia B, Virgilio, Grano del miracolo (Marzocchio), Senatore Cappelli, Ardito, San Pastore, Marzuolo del Cimone, a cui si aggiungono l'orzo nudo "Leonessa" ed il farro con le cultivar Monococco precoce, Spelta bianco, Dicoccum.